Eventi

Torna indietro

STORIA E CURIOSITÀ' RISORGIMENTALI ATTRAVERSO LE LETTERE PASTORALI DEGLI ARCIVESCOVI DI TORINO. V APERITIVO CULTURALE AIP

13/06/2017
Sala Principe Eugenio dell'Associazione Immagine per il Piemonte via Legnano 2/b

A CAUSA DI UN INCIDENTE LA CONFERENZA E' RINVIATA ALL'AUTUNNO. CI SCUSIAMO CON I SOCI.

Giovedì 15 giugno 2017
Sala Principe Eugenio, Sede AIP via Legnano 2/b, Torino, ore 18,00
V Aperitivo Culturale - Primavera 2017

STORIA e CURIOSITA’ risorgimentali
attraverso le Lettere Pastorali degli Arcivescovi di Torino.
Da Napoleone all’Unità d’Italia.

§ § §

Conferenza di:
Renato FAVARON, studioso e ricercatore di storia piemontese, risorgimentale e di sindonologia.
Introduce: Vittorio G. CARDINALI, presidente dell’Ass. Immagine per il Piemonte. 

Le Lettere Pastorali, dagli Anni 60 del Settecento, sono le comunicazioni che il Vescovo, inteso come “pastore”, invia ai Parroci e, di conseguenza ai fedeli, con riflessioni, meditazioni ed aggiornamenti ecclesiastici, unitamente alle notizie più importanti del momento.
Una fonte di apprendimento che, per motivi storici e politici, fino alla fine dell’Ottocento, era univoca e incontestabile, dalla quale deriva una visione particolare della nostra storia contemporanea.
Ne emerge la cronaca di un’epoca non solo ricca di moti insurrezionali e di battaglie, ma anche di carestie, e terremoti, epidemie e vaccinazioni, feste e censimenti sullo sfondo del periodo risorgimentale presentato secondo l’ottica clericale, conservatrice e antiliberale che la storia vedrà perdente.  

Renato FAVARON, torinese di nascita e giavenese di adozione, indirizza la sua  attività lavorativa nel campo della fotografia e delle arti grafiche, specializzandosi contemporaneamente in archivistica, realizzando la catalogazione e l’informatizzazione di biblioteche antiquarie e di archivi storico-documentali.
Studioso e ricercatore di storia piemontese, risorgimentale e di sindonologia, collabora alla realizzazione, nel 1979, del film “Il mistero della Sindone” e di alcune pubblicazioni. Dagli Anni 70 continua l’opera di ricerca e di acquisto di libri e documenti antichi che, come esperto di bibliografia e storiografia, lo porta ad essere collaboratore nell’allestimento di mostre ed eventi a carattere storico.
Nell’ultimo decennio è stato curatore delle mostre ”Torino 1706-2006: memorie ritrovate”, nel 2008 della mostra “Vivaldimania”, nel 2011 “1861-2011 Una scuola verso l’Unità”, nel 2013  “1713-2013: 300 anni dal Trattato di Utrecht – Nascita di un Regno” e nel 2015 “La storia di un lenzuolo”. Componente del “Comitato Scientifico per i 150 anni”, nel 2011 è stato autore dei testi, de “Il contributo delle donne all’Unità d’Italia” presentato al teatro della GAM di Torino. Ha curato, nel 2013, la mostra e nel 2014 la pubblicazione di “La Chiesa Parrocchiale di Sant’Ambrogio. Storia e tesori di un capolavoro barocco di Bernardo Vittone”. Dal 2005 è insegnante di storia risorgimentale presso l’UNITRE di Giaveno. 

 
Associazione Immagine per il Piemonte
Sede Sociale: via Legnano 2/b - 10128 Torino - Italia
Tel 335.216045 - 348.4435212 - info@immagineperilpiemonte.it
css - xhtml
Informativa utilizzo cookie
Copyright 2015 - Codice fiscale 97550850016

artemedia.it