Cronaca e Cultura

Torna indietro

IL CIRCOLO DEGLI ARTISTI COMPIE 170 ANNI

22 giugno 2017

Dopo che era andato in pensione, abbandonando la Direzione Generale dell’Istituto Bancario San Paolo, mio padre aveva preso a frequentare più assiduamente il Circolo degli Artisti, a cui da tanti anni era iscritto. Io mi ricordavo solo, allora, di una meravigliosa sala da ballo durante una festa a cui ero intervenuta. Nelle altre stanze oggi i quadri appesi alle pareti ricordano ancora i fasti dei giorni dell’Ottocento.
Mio padre si recava al Circolo in molti pomeriggi della settimana: giocava a boccette con gli amici che ritrovava lì tutti i giorni, e spesso si fermava per la cena al ristorante che giudicava ottimo, soprattutto il venerdì.
Anni dopo, quando ormai mio padre non c’era più, fu deciso di chiudere il Circolo: il fatto diede luogo a proteste accesissime da parte di tutti i vecchi Soci, che si diedero da fare, offrendo anche contributi economici, per mantenerlo lì. Ma ogni sforzo fu inutile.
Nel Palazzo Graneri de la Roche rinnovato venne mantenuta una sede molto più piccola. La sede originaria divenne quel Circolo dei Lettori, indubbiamente meritevole, che è ormai un’istituzione interessante, benemerita e frequentatissima.

Elena Cappellano

Nelle News l'articolo di Donatella Taverna.

http://

 
Associazione Immagine per il Piemonte
Sede Sociale: via Legnano 2/b - 10128 Torino - Italia
Tel 335.216045 - 348.4435212 - info@immagineperilpiemonte.it
css - xhtml
Informativa utilizzo cookie
Copyright 2015 - Codice fiscale 97550850016

artemedia.it